Come battere velocemente il boss che brandisce Sakata Kintoki "Dual Axe" in Nioh 2

Nioh 2 ti lancia una raffica di nemici e combatterli può essere davvero difficile, Nioh 2 funziona un po' sulla base del gioco Bloodborne e Dark Souls in cui ogni colpo infliggerà un danno enorme. Molte persone hanno problemi a sconfiggere Sakatak Kintoki in Nioh 2 e questa guida ti mostrerà come battere Sakata Kintoki in Nioh 2.

Come battere il boss con doppia ascia Sakata Kintoki

La prima cosa che devi tenere a mente è il fatto che Sakata Kintoki è uno dei boss più difficili di Nioh 2, ma se sei ben preparato per il combattimento, sarai in grado di sconfiggere questo boss.

Dovrai assicurarti che le tue statistiche siano all'altezza per affrontare Sakata Kintoki e precipitarti in questa battaglia senza un'adeguata preparazione alla fine porterà alla tua sconfitta.

Ci sono alcune cose che dovrai tenere a mente e statistiche come Costituzione, Cuore, Abilità e Magia sono di primaria importanza.

Avrai bisogno di oltre 90 statistiche nella tua Costituzione, questo aumenterà la tua salute, questo ti permetterà di mantenere la tua posizione e non essere sconfitto con un solo colpo di Sakata Kintoki. La costituzione aiuta anche a resistere a Veleno e Paralisi, la vitalità è di primaria importanza nella tua lotta contro Sakata Kintoki.

Successivamente, avrai bisogno di circa 30+ in Heart per assicurarti che il tuo Ki sia sufficiente. La resistenza è necessaria durante un combattimento con un boss e più Ki hai, più mosse sarai in grado di eseguire.

Dopo Heart, dovrai investire lo stesso in Skill poiché avrai bisogno del tuo Ki Pulse per rigenerare costantemente il tuo Ki.

Infine, dovrai investire in Magic, questo ti permetterà di imparare e trasportare più Onmyo Magic, ma anche più statistiche avrai nella magia, più potente sarà la tua Onmyo Magic. Dovrai investire circa 40+ in Magic.

Dovrai raggiungere un livello abbastanza alto per battere Sakata Kintoki, ti consigliamo un livello minimo di 150+. Assicurati che anche la tua Difesa sia alta, qualsiasi cosa sopra 1500+ ti aiuterà molto.

Suggerimenti per sconfiggere il boss della saldatura a doppia ascia Sakata Kintoki in Nioh 2

Sakata Kintoki, è un boss piuttosto lento ma infligge enormi colpi al tuo personaggio, quindi è estremamente importante schivare e rotolare via dai suoi attacchi. I suoi attacchi sono carichi e precisi, una semplice schivata sincronizzata alla perfezione farà in modo che tu sia al sicuro e fuori dai guai.

Il miglior consiglio è nascondersi dietro gli alberi quando Sakata Kintoki sta caricando i suoi attacchi, vedrai una piccola luce brillante mentre carica i suoi attacchi con la sua Dual Axe. Girare intorno all'albero farà in modo che finisca per danneggiare gli alberi al posto tuo.

Un altro punto da tenere a mente è il fatto che dopo un paio di colpi, Sakata Kintoki si fermerà spesso, questo momento sarà il tuo punto di attacco e dovrai usare questo tempo per infliggere più danni che puoi.

Tuttavia, tieni presente che non verrà messo in pausa a lungo, al massimo avrai una pausa di 2 secondi prima che Sakata Kintoki risponda.

Mantieni una buona distanza da Sakata Kintoki poiché i suoi attacchi con l'ascia sono potenti e potresti essere gravemente ferito, usa spesso il Ki Pulse.

Si consiglia di utilizzare armi che utilizzino un'arma a doppia impugnatura, questo aumenterà la tua velocità di attacco e ti assicurerà di causare il doppio dei danni e rapidamente prima di ritirarti in un posto sicuro.

Assicurati di essere sempre bloccato su di lui e crea spazi in cui schivare e poi seguire i tuoi attacchi.

Drop del boss con doppia ascia Sakata Kintoki

  • Fascia Kintaros
  • Iceberg
  • Corazza Kintaros
  • Corazza dei Maestri Spadaccini

Questo è tutto ciò che c'è da sapere su come sconfiggere il boss con doppia ascia Sakata Kintoki in Nioh 2. Scopri come sconfiggere il boss di Hattori Hanzo in Nioh 2.

Sakata Kintoki è reale

Kintarō è presumibilmente basato su una persona reale, Sakata Kintoki, che visse durante il periodo Heian e probabilmente proveniva da quella che oggi è la città di Minamiashigara, Kanagawa. Servì come servitore per il samurai Minamoto no Yorimitsu e divenne famoso per le sue abilità di guerriero.

Per cosa è famoso Sakata Kintoki

Sakata no Kintoki era un famoso samurai che servì Minamoto no Yorimitsu, un samurai nel tardo periodo Heian (794-1185). È anche il modello per la leggenda popolare di Kintaro.

Cosa significa Kintaro in giapponese

Kintarō (金太郎, spesso tradotto come 'Golden Boy'), bambino leggendario, eroe popolare del folklore giapponese; una versione romanzata di Sakata no Kintoki, samurai del periodo Heian. Bambola Kintaro, un giocattolo offerto ai bambini giapponesi durante la festa del Tango no Sekku.

Chi è il padre Kintaro

Questa storia narra che Kintarō fosse il figlio di una bellissima fanciulla di nome Principessa Yaegiri e di un samurai di nome Sakata. Per sfuggire alla lotta tra suo padre e suo zio, la madre di Kintaro decise di nascondersi nelle montagne di Kintoki.